Se si utilizza i numeri solo internamente per mantenere traccia dei prodotti nel proprio magazzino, allora cio di cui  avete bisogno sono etichette di codici aziendali. Potete fare il vostro insieme di numeri di codici a barre per ciascuno dei vostri prodotti utilizzando una combinazione di lettere e/o numeri a vostra scelta.

I codici 39 sono spesso utilizzati dalle imprese per monitorare il proprio magazzino interno. Il codice-39 è ampiamente utilizzato e può essere decodificato con qualsiasi scanner di codici a barre. Tuttavia per alcuni prodotti sarà troppo piccolo il Codice-39 (in caso affermativo, il Codice-128 può essere meglio per voi). Cio che dovete fare é creare l’insieme di numeri che desiderate utilizzare per monitorare il vostro magazzino interno. La serie di numeri selezionata poi deve essere immessa in un programma capace a creare le immagini relative al Codice-39 (o Codice-128).

Una volta che avete i vostri numeri di codici 39 (o 128), siete in grado di produrre le vostre immagini e / o etichette a seconda del sistema e della stampante.

Se non è possibile, dovete acquistare una di queste opzioni:

a) Immagini digitali (da stampare voi stessi). Se ne avete bisogno, potete acquistarle qui.

b) Etichette Adesive di codici a barre (etichette a numeri sequenziali). Se avete bisogno di etichette di codici a barre, potete acquistarle qui.

Dopo aver ricevuto le vostre immagini di codici a barre o etichette, metterli sugli articoli in magazzino e quindi immettere le informazioni dei prodotti assegnati ai codici, nel sistema di gestione delle scorte. Dopo questo, quando si esegue la scansione di un codice a barre, le informazioni dell’articolo corrispondente apparirà sullo schermo dello scanner (o il computer).

Come Posso Utilizzare i Codici per Gestire le Scorte di Magazzino?